Gite di primavera: i miei consigli

La primavera è il periodo perfetto per piccoli e grandi viaggi.
Le giornate più lunghe, il clima spesso giusto, gli alberi in fiore.
Personalmente, è la stagione che preferisco per scoprire i posti.
Quindi voglio suggerirvi 6 spunti per le vostre gite di primavera.

Gite di primavera: Valencia

Valencia è perfetta per un ponte o un week-end lungo.
Piccola, a misura d’uomo, giovane, adorabile.
Vi basterà una giornata per esplorare il bellissimo centro storico.
Godetevi un giro tra Plaza de la Virgen, il Mercato Centrale e Plaza de l’Ayuntamento.
L’altro giorno dedicatelo assolutamente a ciò per cui Valencia è più famosa.
La Ciutad de las Artes y las Ciencias, l’incredibile opera architettonica.
Esplorate l’Oceanografico e divertitevi al Museo de la Ciencias.
Ovviamente, non dimenticatevi la celebre paella valenciana.

Gite di primavera: Valencia

Gite di primavera: Valencia

Gite di primavera: Valencia

Gite di primavera: San Marino

San Marino è stata una delle più belle scoperte fatte lo scorso anno.
La terra dell’indipendenza, del Monte Titano, degli scenari medioevali.
Passeggiate tra le tre torri, scattate foto da cartoline, girate per i musei.
Se avete a disposizione un week-end, potete considerare di vedere anche il castello di Gradara.

Gite di primavera: San Marino

Gite di primavera: San Marino

Gite di primavera: Gradara

Gite di primavera: Copenhagen

Ho visitato Copenhagen a capodanno, e l’ho amata tantissimo.
E’ vivace, colorata, deliziosa, romantica e si gira benisimo a piedi.
Credo che in inverno, specialmente durante le feste natalizie, sia magica.
Ma il mio grande rimpianto è stato quello di non vederla mai col sole.
Immagino il Nyahvn con un bellissimo cielo terso e azzurro e credo renda meglio.
Oppure i giardini adiacenti al castello di Kronborg. dove sarà possibile fare un pic-nic.

Gite di primavera: Copenhagen

Gite di primavera: Copenhagen

Gite di primavera: Copenhagen

Gite di primavera: Copenhagen

Gite di primavera: Val d’Orcia

Se volete restare in Italia,  non posso che consigliarvi la mia regione.
Ho già decantato ovunque il mio amore per la Val d’Orcia.
Dedicate una giornata a Pienza, un borgo che è una bomboniera.
Dopodiché, esplorate i dintorni: Bagno Vignoni, Monticchiello, Montepulciano.
Andate alla ricerca dei celebri cipressi simbolo della Toscana, magari a bordo di un’auto d’epoca.
E poi non c’é bisogno che sia io a dirvi che in Toscana si mangia troppo bene!

Gite di primavera: val d'Orcia

Gite di primavera: val d'Orcia

Gite di primavera: val d'Orcia

Gite di primavera: Alsazia e la Route du Vin

Questa regione francese è stupenda, anche se non troppo conosciuta.
Sono tornata da poco da questi posti meravigliosi e ve ne parlerò tanto tanto.
Un viaggio in Alsazia vuol dire adorabili case a graticcio, finestre decoratissime, vigneti a perdita d’occhio e un’ottima cucina.
Le due città principali, Strasburgo e Colmar sono autentici gioielli e si visitano in breve tempo.
In questo caso, un on the road in Alsazia vi impiegherà 3-4 giorni.
Ve la consiglio tantissimo, io me ne sono innamorata.

Gite di primavera: Alsazia

Gite di primavera: Alsazia

Gite di primavera: Alsazia, Route du Vin

Gite di primavera: Alsazia

Gite di primavera: Lisbona e l’Algarve

Lisbona è, per ora, la mia città europea preferita.
Decadente, romantica, essenziale e malinconica.
Trasuda nostalgia in ogni angolo e porta ancora i segni di un disastroso terremoto.
Perdetevi tra i suoi quartieri, salite sullo storico tram 28, andate a caccia di azulejos.
E vogliamo parlare di quanto ho adorato l’Algarve, il sud del Portogallo?
Mi trasferirei a Lagos anche domani, credo sia la cittadina adatta a me.
Piccola, affacciata sul mare, dove i tempi si dilatano e la vita è tranquilla.
Se avete almeno cinque giorni, vi consiglio caldamente un on the road di questo tipo.

Gite di primavera: Lisbona

Gite di primavera: Lisbona

Gite di primavera: Portogallo

Gite di primavera :Algarve

 

Share:

18 Comments

  1. 20 aprile 2017 / 7:49

    Che voglia di fare una bella gita di primavera, purtroppo però la carta me la sono già giocata con il ponte di Pasqua. Valencia in particolare è sulla lista da un sacco di tempo, spero di riuscire a visitarla non appena possibile. C’è di buono che abito in Valdichiana, quindi l’opzione Val d’Orcia per me è sempre valida 😉

    • 20 aprile 2017 / 7:51

      Ciao Celeste!
      Anche io mi sono già giocata i ponti con la Pasqua
      La Val d’Orcia é bellissima, ti consiglio tanto di visitarla.

      • 20 aprile 2017 / 7:53

        La conosco bene, Pienza è a 25km da casa mia 😉
        Ogni qual volta qualcuno viene a trovarci, è una tappa fissa. Quasi più di Montepulciano!

        • 20 aprile 2017 / 7:56

          É troppo bella, é il borgo toscano che preferisco

  2. 20 aprile 2017 / 8:11

    Bellissimo post, Eli! Anch’io credo che la primavera faccia venire ancor più voglia di partire, soprattutto in macchina. Ho seguito il tuo viaggio in Alsazia sui social e mi hai fatto venire una gran voglia di tornarci, è una regione meravigliosa! Su Lisbona siamo assolutamente d’accordo ❤️

    • 20 aprile 2017 / 8:13

      Grazie mille Eli!
      L’Alsazia é troppo bella, molto di più di quello che mi aspettavo, e mi aspettavo già molto.
      Lisbona vabbé❤

  3. 20 aprile 2017 / 11:43

    Ahhh che bellezza, la primavera mi fa venire una voglia di partire assurda! L’Alsazia mi ispira tantissimo, le tue foto sono stupende… spero di andarci anche io prima o poi! A stasera :*

    • 20 aprile 2017 / 12:31

      Grazie Dile, ci vediamo tra poche ore

  4. 20 aprile 2017 / 13:45

    Lisbona e Valencia ormai sono da un pezzo nella mia wishlist 🙂 fra qualche giorno andiamo a far nostro uno dei punti di questa lista: il Vintage tour in Val d’Orcia. Tutti ottimi consigli 😀

  5. 20 aprile 2017 / 20:45

    Sai che a San Marino non ci sono mai andata? E me ne vergogno anche un po’ perché è uno di quei posti che non mi viene mai in mente. Lo terrò presente per la prossima gita!

    • 21 aprile 2017 / 17:19

      É carinissimo, poi ti basta una giornata per vederla 🙂

  6. 21 aprile 2017 / 7:22

    Proprio ieri ho mandato un messaggio alla mia migliore amica dicendo: voglio andare a Valencia, ma tipo ORA! Secondo me la Spagna in primavera è davvero il top, ma in questo momento potrei essere un attimino di parte ahaha. Non vedo l’ora di leggere e vedere le foto del tuo ultimo viaggio.

    • 21 aprile 2017 / 17:19

      Io voglio troppo andare in Andalusia invece!
      Comunque la prossima settimana esce un nuovo post, sull’ultimo viaggio

      • 21 aprile 2017 / 17:21

        Non vedo l’ora perché mi hai fatto entrare nel trip di colmar

        • 21 aprile 2017 / 17:27

          Ahahah é bellissimissimissima! ❤

  7. 22 aprile 2017 / 5:13

    Valencia purtroppo non mi dice niente e pure Copenhagen non mi ha mai portato a sceglierla, vuoi per i costi vuoi per il clima.. non lo so!
    Invece la Val d’Orcia l’avevo inserita in lista nel tour della Toscana che avrei dovuto fare settimana prossima, prima di scegliere invece le Baleari.
    E che dire dell’Alsazia.. come avrai capito, ho adorato le foto e i post che hai condiviso e non vedo l’ora di scoprirla!
    Lisbona già vista, concordo con le tue parole.

  8. 26 aprile 2017 / 19:38

    Quanti bellissimi spunti e quanta voglia di ripartire! Domanda: dove hai alloggiato a Valencia? Hai trovato qualcosa di economico ma centrale? Grazie Elisa :*

    • 26 aprile 2017 / 19:41

      Ciao Futura!
      Ho alloggiato all’SH Abashiri, economico ma non centralissimo.
      Baci

Rispondi