Il Lebua at State Tower: una vista privilegiata su Bangkok

Bangkok è una città folle, incasinata e controversa.
E magnifica, nonostante i suoi innagabili difetti.
E’ estremamente vera, vista dalle sue strade.
E assolutamente magica, se ammirata dall’alto.
Diventa perfetta, surreale, quasi onirica.
Oggi vi parlo di Bangkok vista dal Lebua at State Tower.

Lebua at State Tower

Lo dico sempre che per me gli hotel sono fondamentali in viaggio e che alcuni sono veri e propri must.
Come potevo perdermi l’occasione di soggiornare in un posto del genere?
Anche se, definire il Lebua at State Tower soltanto un hotel è riduttivo, quasi un oltraggio a questa meravigliosa struttura.
La sua hall è immensa, dai toni caldi e con un sottofondo di musica rilassante (e l’aria condizionata a palla!!).
E’ un grattacielo enorme, affacciato sul Chao Phraya e da cui si gode di una vista privilegiata unica di Bangkok.
La sua cupola dorata si vede da ogni angolo della città.
E vogliamo parlare delle stanze? Grandissime, dotate di un bagno gigantesco, un salottino e un letto comodissimo.
Ma soprattutto, vogliamo parlare del terrazzo?
Ogni suite ha un terrazzo come quello della foto qui sotto con vista sulla città o sul fiume.
La nostra camera era al ventesimo piano, ma potrete dormire ancora più alto e di godere di una vista migliore.

Lebua at State Tower

Lebua at State Tower

Lebua at State Tower

Per non parlare degli skybar, e del Sirocco, il più alto del mondo.
E’ da lì che Bangkok si ferma, che le auto diventano piccoli puntini luminosi.
Non esiste chiasso, né smog, ne odori strani che caratterizzano la città.
Ed è dall’alto, di sera, che perfino Bangkok riesce ad essere perfetta, incantevole.

Ovviamente non sarete i soli a voler godere di questa immagine idillica, quindi preparatevi a orde di turisti.
O a spendere almeno 20€ per un cocktail e avere una postazione riservata per ammirare la città.
In ogni caso, non perdetevi lo spettacolo del Sirocco al tramonto o quando ormai è buio e Bangkok si illumina.
Il Lebua vanta anche altri Skybar e tre ristoranti panoramici, ma molto cari, anche per gli standard europei.
Abbiamo bevuto al Distill soltanto perché l’hotel ci ha offerto un drink.

Lebua at State Tower

Lebua at State Tower

Lebua at State Tower

Lebua at State Tower

Mentre mi scambiavo email con l’hotel ho fatto una cosa che non si fa, lo so che non si fa.
Ma era sulla mia travel bucket list e ho voluto provarci.
Ho scritto che io e Matteo eravamo in Thailandia in viaggio di nozze, e ovviamente non era vero.
Insomma, abbiamo trovato nel frigo della camera una tortina per augurarci una felice luna di miele.
Ed era così buona che abbiamo voluto provare anche altri dolci.
Dieci euro per torta – dieci euro – ma ci credete che sono tra più buoni che io abbia mai assaggiato?

Lebua at State Tower

Lebua at State Tower

Informazioni utili

Il Lebua at State Tower si trova in zona Silom, centralissima, molto vicina alla fermata dello skytrain e del battello.
Lo skybar esige un dress code elegante e decoroso, quindi niente infradito o bermuda, per gli uomini, e in generale abbigliamento da spiaggia o piscina. Non richiedono tacchi, camicie o vestiti eccessivamente eleganti, basta appunto avere alcuni accorgimenti – specie se non soggiornate dentro l’hotel e non avrete la possibilità di cambiarvi –  perché il personale è molto severo.

Follow:

7 Comments

  1. 27 ottobre 2016 / 12:49

    Fantastico questo posto, ci andrò di sicuro quando finalmente visiterò Bangkok anche io!
    E complimenti per la cosa della luna di miele ahah, sono morta 😀

    • 27 ottobre 2016 / 16:58

      Ahahah per quella tortina questo e altro, anzi se vai mi raccomando..sei in viaggio di nozze pure te 😀

      La Thailandia ti sta chiamando, lo sento 😀

      • 27 ottobre 2016 / 21:12

        Ahah di sicuro!
        Tantissimo Eli, ormai fa parte dei miei travel dreams per il prossimo anno… colpa tua 😀

  2. 27 ottobre 2016 / 13:11

    Ma WOW che vista!!!
    Sai quante volte sono stata tentata dall’attuare la “truffa” della luna di miele? 😀 😀 Non ho mai avuto il coraggio di farlo…IO CAPISCI con la mia facciatosta?!
    Stima! 😉

    • 27 ottobre 2016 / 16:56

      Ahahahah ma anche io sono timida e non ho per niente la faccia tosta, ma gliel’ho detto tramite e-mail e quando sono arrivata lì c’era la tortina 😀

  3. 27 ottobre 2016 / 22:19

    Ahahah mi sa che proverò anche io prima o poi a far finta di essere in viaggio di nozze…è una cosa un po’ perfida ma vabbèèè dai…una volta!
    La vista sembra davvero incredibile, bello davvero da lassù!!

    • 28 ottobre 2016 / 13:49

      Per me è stato divertente e poi, dai, era solo una tortina 😀

Rispondi