Visitare le Cliffs of Moher: l’Irlanda più bella

Al mondo ci sono posti che vogliamo visitare praticamente da sempre, ed altri che: “ma sì, prima o poi”.
L’Irlanda apparteneva a questa seconda categoria, non perché non mi ispirasse, ma ho dato la priorità ad altri luoghi.
Forse era scritto che ci sarei venuta a vivere e quindi era per questo che il mio inconscio non aveva l’ansia di vederla.
O almeno è questo quello che mi piace credere, perché sarebbe stato imperdonabile ignorare questa terra bellissima.
E oggi vi parlo del posto più famoso, più turistico ma anche il più bello visto in questi due mesi in Irlanda.
Ho deciso di visitare le Cliffs of Moher in un sabato di fine settembre, per sperare di trovare bel tempo.
E mi è andata più che bene.

Visitare le Cliffs of Moher

La parola Cliffs of Moher, in gaelico “Scogliere della Rovina”, sono impressionanti, suggestive, scenografiche e incredibili scogliere a picco sull’Oceano. Sono uno di quei posti visti e rivisti in così tante foto, documentari, cartoline e quant’altro che la paura di restare delusi è tangibile.
Ecco, almeno per quanto mi riguarda, non mi è successo, anzi le ho trovate ancora meglio.

Le Cliffs of Moher danno quella sensazione di infinito e pace interiore che io riesco a trovare solo difronte all’Oceano.
L’aria è pulita, di quelle che si respirano a pieni polmoni e danno un’energia incredibile.
Gli occhi si riempiono di quel verde che esiste solo in Irlanda, e quel blu, che esiste sono in Irlanda.
Forse sembra esagerato, ma bisogna venire fino a qua per capire la potenza di quei colori.

Visitare le Cliffs of Moher

Visitare le Cliffs of Moher

Visitare le Cliffs of Moher

Visitare le Cliffs of Moher

–> A proposito di verde e blu, leggi anche Una giornata ad Howth <–

Una piccola raccomandazione riguarda il meteo, perché il rischio di essere molto sfortunati c’é, e non è uno scherzo. Cercate di controllare le previsioni e pregate gli dei, dal momento che – se vi recate lì in una giornata di nebbia – non riuscirete a vedere niente, ed è un peccato.
Anche se potrete comunque “ripiegare” su uno dei tanti pub di Galway!

Visitare le Cliffs of Moher: come arrivare

Il modo migliore per visitare le Cliffs of Moher è sicuramente l’on the road sulla Wild Atlantic Way.
La strada per raggiungere queste scogliere è bellissima, la strada è stretta e poco frequentata.
Non avete idea di quanto mi sia dispiaciuto non percorrerla in auto, con le mie canzoni preferite in sottofondo.
Quindi, se potete, noleggiate un’auto e scoprite questa zona così.
Tenete conto che il parcheggio delle Cliffs of Moher costerà 6€ a persona, non ad auto.

Se non avete l’auto, ci sono tantissimi modi per scoprire questo miracolo naturale.
Da Dublino partono tantissimi tour che vi accompagneranno in giornata fino alle Cliffs.
Credo di aver visto anche dei tour di due giorni, ma non so darvi informazioni specifiche.

Visitare le Cliffs of Moher

Visitare le Cliffs of Moher

Visitare le Cliffs of Moher

Se – un po’ come me –  non amate i tour organizzati, ci sono vari modi per visitare le Cliffs of Moher in semi-autonomia, ma avrete bisogno almeno di due giorni. Io sono partita un sabato mattina in direzione Galway, con un comodo autobus della Citylink: in due ore e mezza sarete nella coloratissima Galway. Da questa stupenda città (ve ne parlerò presto), potrete scegliere – di nuovo – un tour organizzato oppure un bus di linea. Io ho optato per la seconda opzione e sono salita su un autobus di Bus Eireann, per arrivare alle Cliffs in poco meno di 3 ore.
Il prezzo dell’autobus da Dublino a Galway è di 25€ a/r e anche il tragitto con Bus Eireann, vi costerà più o meno la stessa cifra.

Per il pernottamento potrete scegliere Galway, se avete idea di trascorrere la serata nei pub più tipici irlandesi.
Un’altra idea è quella di dormire a Doolin – che si trova lungo il tragitto dell’autobus di linea tra Galway e le Cliffs – a 7km dalle scogliere, raggiungibili anche a piedi con un percorso piuttosto agevole.

Visitare le Cliffs of Moher

Follow:

3 Comments

  1. 26 ottobre 2017 / 14:13

    Mi è venuta una voglia matta di tornarci!
    E sì, hai proprio ragione, l’aria delle Cliffs è pulitissima, e le scogliere in sé ti danno quel senso di libertà che pochi posti al mondo sanno dare.

    • 26 ottobre 2017 / 18:54

      Siiii tornateci, sono troppo belle!!

  2. 17 novembre 2017 / 10:26

    Che meraviglia! Anche io come te ho messo l’Irlanda nella famiglia del “prima o poi lo vedrò”, anche tutte le volte che provo ad organizzare un viaggio ne succedono di ogni colore, ma queste credo che da sole valgano il viaggio

Rispondi