Weekend a Cork: cosa fare e vedere

Spesso Cork viene snobbata dai viaggiatori che decidono di visitare l’Irlanda.
Probabilmente lo fanno per mancanza di tempo, e perché questa città non è molto vicina dal resto dei posti più importanti da vedere. In ogni caso, la “capitale morale d’Irlanda” secondo me merita almeno una giornata piena.
E’ una città giovane e vivace, colorata e vicinissima a uno di quei posti da favola che mi piacciono tanto.
Ecco quindi cosa dovete includere se decidete di trascorrere un vostro weekend a Cork.

Iniziate perdendovi tra le principali strade della città, il modo migliore per immergersi nell’atmosfera dinamica di Cork.
St. Patrick’s Street è la via più famosa, quella che ospita le vetrine dei brand più prestigiosi: è una zona piuttosto turistica, ma carina.
Per quanto riguarda i pub e la musica dal vivo, vi consiglio di lasciar perdere quelli che troverete in Patrick’s Street ma di addentrarvi all’interno di stradine medievali, come Oliver Plunkett.
Il centro cittadino offre anche molti ponti da cui godere del panorama di Cork e scattare belle foto, specialmente al tramonto, se avrete la fortuna di trovare bel tempo.

Per il pranzo, o anche solo per curiosare, una tappa obbligata è l‘English Market: un mercato coperto ospitato all’interno di un bellissimo edificio del Settecentro, e che offre prelibatezze per ogni gusto.
Lo sapete che Cork è stata dichiarata la capitale della gastronomia irlandese?
Un avviso importante per chi deciderà di trascorrere un weekend a Cork: l’English Market è chiuso la domenica.

In poco più di 10 minuti di camminata dal centro si arriva alla bella Cattedrale di Sasn Finne Barre, molto bella e dal perfetto stile irlandese.
Una volta arrivati qui e visitata la Cattedrale, dirigetevi nella zona universitaria di Cork, la parte della città che mi è piaciuta di più.
Un’oasi di tranquillità e di verde, di atmosfere da film e resa ancor più bella dall’avvicinarsi dell’autunno.

Weekend a Cork

Weekend a Cork

Weekend a Cork

Weekend a Cork

Weekend a Cork: English Market

Weekend a Cork: English Market

Weekend a Cork: English Market

Weekend a Cork: English Market

Weekend a Cork: Cattedrale

Weekend a Cork: zona universitaria

Weekend a Cork: zona universitaria

Weekend a Cork: zona universitaria

Weekend a Cork: zona universitaria

Ok, una volta visitata Cork, prendete un treno e in nemmeno mezz’ora sarete a Cobh.
Cobh non è altro che la traduzione in lingua gaelica della parola “Cork”, e questa cittadina è bellissima, il posto incantevole di cui vi parlavo prima.
Se volete, potete vivere la Titanic Experience – dato che la celebre nave ha fatto scalo anche a Cork – al costo di 12€.
Io non l’ho visitato perché sono arrivata a Cobh quando il museo era chiuso, ma dicono sia molto interessante, anche se praticamente identico a quello di Belfast.

L’attrazione sicuramente più celebre di Cobh è la sua Cattedrale, che domina la cittadina.
E’ gotica e maestosa, dagli interni bellissimi: io l’ho visitata quando c’era un battesimo, che ha contribuito a renderla ancora più solenne.

Sul lato sinistro ella Cattedrale vedrete delle casette colorate; ecco, sappiate che è lì che dovete andare!
La parte più bella della città, quella che sostanzialmente mi ha spinta fino a Cork, la possibilità di ammirare e fotografare questo scorcio:

Infine, prima di riprendere il treno per Cork, vi consiglio un buonissimo e fortissimo Irish Coffee al Kelly’s Bar.

Weekend a Cork: Cobh

Weekend a Cork: Cobh

Weekend a Cork: la cattedrale di Cobh

Weekend a Cork: Cobh

Weekend a Cork: Cobh

Weekend a Cork: Cobh

Weekend a Cork: Cobh

Weekend a Cork: informazioni utili

Cork si trova a circa due ore di autobus da Dublino.
Potete scegliere varie compagnie di bus (vi basterà una ricerca su internet per confrontare le tariffe) ma generalmente i prezzi si aggirano sui 25€ a/r.
La tratta da Cork a Cobh dura circa mezz’ora e vi darà una bellissima visuale sulla baia di Cork.
Il prezzo in questo caso è di circa 5€ per tratta.

POTREBBE INTERESSARVI ANCHE: GITE DA DUBLINO: UNA GIORNATA AD HOWTH.

Follow:
[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]

2 Comments

  1. 6 ottobre 2017 / 8:58

    Cork non mi ha mai ispirato granché, ma in effetti sembra carina! Cobh invece è assolutamente speciale, quelle casette mi fanno impazzire e mi hanno colpita fin dalla prima volta che hai postato le foto! Non la conoscevo per niente ma se mai tornerò in Irlanda sicuramente passerò anche di lì 🙂

    • 6 ottobre 2017 / 9:21

      In realtà il motivo per cui sono andata a Cork é stato proprio Cobh Cork é carina, ma Cobh va vista per forza, é stupenda!

Rispondi